Prezzi nelle farmacie online:

Andipal è un farmaco combinato che ha effetti analgesici, antispasmodici e vasodilatatori sul corpo. Allevia efficacemente il dolore negli spasmi dei muscoli lisci. Possedendo un debole effetto antiipertensivo, abbassa leggermente la pressione sanguigna.

Forma e composizione del rilascio

Andipal è disponibile in forma di compresse. La composizione del preparato combinato include ingredienti attivi come analgin 250 mg, fenobarbital, dibazol e papaverina 20 mg, rispettivamente. Sostanze aggiuntive: fecola di patate, talco, acido stearico.

Indicazioni per l'uso di Andipal

Secondo le istruzioni allegate ad Andipal, è indicato per la sindrome del dolore associata a spasmi della muscolatura liscia:

  • Tratto digerente;
  • Navi periferiche;
  • Vasi che alimentano il cervello.

Il lieve effetto ipertensivo di Andipal ti consente di normalizzare la pressione sanguigna con un leggero aumento.

Controindicazioni

L'uso di Andipal è controindicato in caso di maggiore sensibilità del corpo ai componenti del farmaco, nel 1 ° trimestre di gravidanza e durante l'allattamento. Non è possibile assumere il farmaco se il paziente ha le seguenti condizioni patologiche:

  • Anemia emolitica, agranulocitosi, trombocitopenia, neutropenia;
  • Gravi violazioni del fegato e dei reni;
  • Miastenia grave;
  • Sindrome bronco-ostruttiva;
  • Glaucoma.

Secondo le istruzioni, Andipal non è prescritto per i bambini di età inferiore a 12 anni;

Dosaggio e somministrazione di Andipal

Il farmaco Andipal viene assunto per via orale. Il dosaggio è di 1-2 compresse dopo i pasti 2-3 volte al giorno. La durata del trattamento non deve superare i 10 giorni..

Effetti collaterali di Andipal

Quando si utilizza Andipal, possono verificarsi effetti collaterali: nausea, ritenzione di feci, aumento dell'attività degli enzimi epatici, reazioni allergiche di varia gravità. Da parte del sistema escretore - un cambiamento nel colore delle urine, che diventa rosso. Sono possibili violazioni del lavoro del sistema cardiovascolare: extrasistole ventricolare, diminuzione della gittata cardiaca, ipotensione arteriosa, palpitazioni, dolore al cuore.

Analgin, che fa parte del farmaco Andipal, nel caso di un trattamento a lungo termine, può avere un effetto deprimente sulla composizione del sangue, causando leucopenia e, meno spesso, agranulocitosi e trombocitopenia. Un componente come il fenobarbital presente nel farmaco, oltre a un moderato effetto sedativo, può provocare l'insorgenza di sonnolenza, atassia, depressione.

istruzioni speciali

Secondo le istruzioni, Andipal può migliorare l'effetto dei farmaci contenenti etanolo e dei farmaci che deprimono il sistema nervoso centrale. L'effetto antiipertensivo del farmaco è significativamente migliorato quando combinato con beta-bloccanti, bloccanti gangliari e antispasmodici miotropici; a diminuisce in combinazione con adrenomimetici, colinomimetici.

Con la somministrazione a lungo termine del farmaco Andipal, è necessario monitorare regolarmente i parametri del sangue periferico.

Andipal non deve essere usato per trattare il dolore addominale inspiegabile. È necessaria cautela quando si prescrive il farmaco se il paziente è soggetto a ipotensione arteriosa.

Il farmaco può avere un effetto negativo sulla capacità di guidare veicoli, riducendo l'attenzione e la velocità delle reazioni psicomotorie.

In caso di possibile sovradosaggio - sonnolenza grave, vertigini - è necessario il primo soccorso. Consiste nel lavare lo stomaco e assumere carbone attivo.

Analoghi di Andipal

Gli analoghi del farmaco Andipal includono farmaci come Andipal-V, Nomigren, Papazol, Theodibaverin.

Termini e condizioni di conservazione

Secondo le istruzioni, Andipal deve essere conservato a temperatura ambiente in un luogo asciutto fuori dalla portata dei bambini. La durata di conservazione del farmaco è di 2 anni..

Trovato un errore nel testo? Selezionalo e premi Ctrl + Invio.

Andipal

Principio attivo:

Soddisfare

Gruppi farmacologici

Classificazione nosologica (ICD-10)

Composizione e forma di rilascio

pillole1 etichetta.
Analgin0,25 g
dibazol0,02 g
fenobarbital0,02 g
papaverina cloridrato0,02 g
eccipienti: amido; talco; acido stearico - una quantità sufficiente per ottenere una compressa del peso di 0,37 g

in confezione non cellulare sagomata 10 pezzi.

Descrizione della forma di dosaggio

Compresse bianche o bianche con una leggera sfumatura gialla.

effetto farmacologico

farmacodinamica

Andipal, come agente antispasmodico, viene utilizzato per spasmi di vasi periferici e vasi cerebrali. Riducendo la OPSS, agendo sulle arteriole, il farmaco abbassa la pressione sanguigna, migliora la circolazione collaterale. La combinazione di antispasmodici miotropici (dibazolo e papaverina cloridrato) con analgin aumenta l'effetto analgesico di quest'ultimo per mal di testa, emicrania. La presenza di fenobarbital nel farmaco promuove la manifestazione di un effetto sedativo e migliora l'azione di altri componenti.

Indicazioni del farmaco Andipal

Sindrome del dolore associata a spasmi moderati di vasi periferici e vasi cerebrali:

lievi forme di ipertensione;

Controindicazioni

ipersensibilità ai componenti che compongono il farmaco;

violazione della conduzione AV;

gravi violazioni della funzionalità epatica e renale;

gravidanza (I trimestre);

Effetti collaterali

A volte si verificano nausea, costipazione, reazioni allergiche (fino allo shock anafilattico). Con l'uso prolungato del farmaco, è possibile un effetto deprimente sul sangue a causa della presenza di analgin (leucopenia, raramente - agranulocitosi, trombocitopenia). Il fenobarbitale presente nel farmaco può avere un effetto sedativo, a volte atassia, può verificarsi depressione (specialmente nei pazienti anziani e debilitati).

Interazione

Farmacologico: combinazione con nitrati (nitroglicerina, nitrosorbide, Sustak, ecc.), CCB (Nifedipina, Corinfar), amiodarone, beta-bloccanti (anaprilina, metoprololo, oxprenololo, talinololo, ecc.), Bloccanti gangliari e altri farmaci (pentaminololo, ecc.) (Furosemide, Ipotiazide, ecc.), Antispasmodici miotropici (dipiridamolo, aminofillina, ecc.) Aumentano l'effetto ipotensivo di Andipal.

L'uso combinato di agonisti adrenergici di tipo di azione diretta (adrenalina, noradrenalina, ecc.) E indiretta (efedrina), n- e m-, n-colinomimetica (nicotina, acetilcolina, ecc.), Analettici (canfora, Sulfocamfocaina, Cordiamina, Bemegrid, lobel citisina, ecc.), tonici (radice di ginseng, estratto di eleuterococco, estratto di rodiola, ecc.) e Andipal riducono l'effetto ipotensivo di quest'ultimo.

Farmacocinetica: l'uso combinato di carbone attivo, astringenti e agenti di rivestimento riduce l'assorbimento del farmaco nel tratto gastrointestinale.

Metodo di somministrazione e dosaggio

Dentro. Adulti - 1–2 tavolo. 2-3 volte al giorno. Il corso del trattamento è di 7-10 giorni.

Se il trattamento è inefficace, il farmaco deve essere sostituito o combinato con altri farmaci (per ottenere un effetto ipotensivo).

Overdose

Sintomi: in caso di sovradosaggio, si verificano grave sonnolenza, vertigini, stato di collasso.

Trattamento: pronto soccorso - lavaggio gastrico, assunzione di carbone attivo. Terapia sintomatica.

istruzioni speciali

Prestare attenzione quando si lavora con meccanismi.

Con l'uso prolungato, è necessario controllare l'immagine del sangue.

Condizioni d'immagazzinamento di Andipal della droga

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Periodo di validità del farmaco Andipal

Non utilizzare dopo la data di scadenza stampata sulla confezione.

Istruzioni per l'uso medico

Andipal
Istruzioni per l'uso medico - RU n. LSR-007455/10

Data dell'ultima modifica: 21.04.2017

Forma di dosaggio

Composizione

Composizione per una compressa

  • Bendazolo cloridrato (dibazolo) - 0,02 g
  • Metamizolo sodico monoidrato (analgin) - 0,25 g
  • Papaverina cloridrato - 0,02 g
  • Fenobarbital - 0,02 g
  • fecola di patate - 0,0489 g
  • talco - 0,0074 g
  • acido stearico 0,0037 g

Descrizione della forma di dosaggio

Compresse bianche o bianche con una sfumatura leggermente giallastra, forma cilindrica piatta con uno smussato e segnato.

Gruppo farmacologico

Analgesico combinato (analgesico non narcotico + antispasmodico + barbiturico)

Proprietà farmacologiche (immunobiologiche)

Farmaco combinato, ha un effetto vasodilatatore, analgesico, antispasmodico e sedativo.

Andipal, come agente antispasmodico, viene utilizzato per spasmi di vasi periferici e cerebrali.

Riducendo la resistenza periferica totale, agendo sulle arteriole, il farmaco abbassa la pressione sanguigna, migliora la circolazione collaterale. La combinazione di antispasmodici miotropici (bendazolo e papaverina) con metamizolo sodico aumenta l'effetto analgesico di quest'ultimo in caso di mal di testa, emicrania. La presenza di fenobarbital nel farmaco promuove la manifestazione di un effetto sedativo e migliora l'azione di altri componenti.

farmacocinetica

Metamizolo sodico: ben assorbito rapidamente nel tratto gastrointestinale. Nella parete intestinale, viene idrolizzato per formare un metabolita attivo, il metamizolo sodico immodificato è assente nel sangue (solo dopo somministrazione endovenosa, la sua concentrazione insignificante si trova nel plasma). La connessione del metabolita attivo con le proteine ​​è del 50-60%. È metabolizzato nel fegato, escreto dai reni. A dosi terapeutiche, passa nel latte materno.

Papaverina: l'assorbimento dipende dalla forma di dosaggio. La biodisponibilità è in media del 54%. La connessione con le proteine ​​plasmatiche è del 90%. È ben distribuito, penetra nelle barriere istoematogene. Metabolizzato nel fegato. T½ - 0,5-2 ore (può essere prolungato fino a 24 ore). Viene escreto dai reni sotto forma di metaboliti. Completamente rimosso dal sangue per emodialisi.

Fenobarbital: se assunto per via orale, il fenobarbital viene assorbito completamente ma relativamente lentamente. La massima concentrazione nel sangue si osserva da 1 a 2 ore dopo la somministrazione. Circa il 50% è legato dalle proteine ​​plasmatiche. Il farmaco è uniformemente distribuito in diversi organi e tessuti; concentrazioni più basse si trovano nei tessuti cerebrali. L'emivita negli adulti è di 2-4 giorni. Viene escreto dal corpo lentamente, il che crea i prerequisiti per il cumulo. Metabolizzato dagli enzimi microsomiali epatici. Escreto dai reni sotto forma di metaboliti inattivi, 25-50% - invariato.

indicazioni

Sindrome del dolore associata a spasmo delle arterie periferiche, muscoli lisci del tratto gastrointestinale, vasi cerebrali; ipertensione arteriosa.

Controindicazioni

Ipersensibilità, insufficienza epatica, insufficienza renale cronica, deficit di glucosio-6-fosfato deidrogenasi, malattie del sangue, tachiaritmia, grave angina pectoris, insufficienza cardiaca cronica scompensata, glaucoma ad angolo chiuso, iperplasia prostatica, ostruzione intestinale, megacolon, gravidanza, gravidanza 8 anni, asma bronchiale provocato dall'assunzione di acido acetilsalicilico, salicilati e altri farmaci antinfiammatori non steroidei.

Metodo di somministrazione e dosaggio

1-2 compresse 2-3 volte al giorno. Il corso del trattamento è di 7-10 giorni.

Effetti collaterali

Sonnolenza, diminuzione della velocità delle reazioni psicomotorie, diminuzione della pressione sanguigna, compromissione della funzionalità epatica / renale. A volte si verificano nausea, costipazione, reazioni allergiche (fino allo shock anafilattico). Con l'uso prolungato del farmaco, è possibile un effetto deprimente sul sangue a causa della presenza di sodio metamizolo (leucopenia, raramente agranulocitosi - trombocitopenia) La presenza di fenobarbital può avere un effetto sedativo, a volte atassia, può verificarsi depressione (specialmente nei pazienti anziani e debilitati).

Overdose

In caso di sovradosaggio, si verificano grave sonnolenza, vertigini, stato di collasso.

Pronto soccorso: lavanda gastrica, assunzione di carbone attivo. Terapia sintomatica.

Interazione

Farmacodinamica: una combinazione con nitrati (tra cui nitroglicerina, isosorbide dinitrato), bloccanti dei canali del calcio lenti (compresa la nifedipina), amiodarone, beta-bloccanti (incluso propranololo, metopropolo, oxprenololo, talinololo) (compresi i bloccanti ganglio azimidina) bromuro), diuretici (inclusi furosemide, idroclorotiazide), antispasmodici miotropici (incluso dipiridamolo, aminofillina) aumentano l'effetto ipotensivo di Andipal.

Uso combinato di agonisti alfa-adrenergici diretti (tra cui epinefrina, noradrenalina) e tipo di azione indiretta (efedrina), colinomimetici H (inclusa nicotina, acetilcolina), ottici (compresa la canfora, sulfocamphoricaina [procaina + acido solfocorforico], niketamide, bemegrid, lobelia, citisina), tonici (tra cui radice di ginseng, rizomi di eleuterococco ed estratto di radici, estratto di rodiola) e Andipal riducono l'effetto ipotensivo di quest'ultimo.

Aumento reciproco del rischio di effetti collaterali se usato contemporaneamente agli analgesici narcotici.

Farmacocinetica: la combinazione dell'uso di adsorbenti (carbone attivo), astringenti e agenti di rivestimento riduce l'assorbimento del farmaco nel tratto gastrointestinale.

istruzioni speciali

Con l'uso prolungato (più di 7 giorni), è necessario controllare il quadro del sangue periferico e lo stato funzionale del fegato.

Durante il periodo di trattamento, è necessario astenersi dall'impegnarsi in attività potenzialmente pericolose che richiedono una maggiore concentrazione di attenzione e velocità delle reazioni psicomotorie.

Modulo per il rilascio

10 compresse in blister di film di polivinilcloruro e fogli di alluminio stampati laccati o carta da imballaggio con rivestimento polimerico.

10 compresse in una confezione priva di cellule sagomata in carta rivestita con polimero.

10,20,30,40,50,60,100 compresse in un barattolo di polimero.

Ogni confezione o 1, 2, 3, 4, 5 confezioni in blister insieme alle istruzioni per l'uso sono inserite in una confezione.

Lattine di plastica o confezioni di contorni con un numero uguale di istruzioni per l'uso sono inserite in una confezione di gruppo.

Condizioni di archiviazione

In un luogo secco e buio a una temperatura non superiore a 25 ° С.

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Data di scadenza

2 anni 6 mesi Non utilizzare dopo la data di scadenza indicata sulla confezione.

Che cosa aiuta Andipal

Andipal si trova abbastanza spesso nei kit di pronto soccorso di pazienti ipertesi. L'abbassamento della pressione sanguigna è lo scopo principale, sebbene non l'unico, di questo farmaco testato nel tempo e di milioni di pazienti..

I professionisti prescrivono sempre più Andipal, inoltre, nelle moderne raccomandazioni per il trattamento dell'ipertensione arteriosa, questo farmaco, così come il Papazol, non è affatto considerato. Eppure si adatta perfettamente a molte persone, il che significa che non dovresti scriverlo..

Andipal: come funziona

Andipal è una droga combinata. Contiene quattro componenti attivi contemporaneamente, che, completandosi a vicenda, forniscono un effetto vasodilatatore, analgesico, antispasmodico e sedativo, che alla fine porta a una diminuzione della pressione e alla scomparsa del dolore.

Ogni compressa contiene 250 mg di metamizolo (analgin) e 20 mg di bendazolo, papaverina cloridrato e fenobarbital. Analgin è progettato per alleviare il dolore, incluso quello causato dal vasospasmo sullo sfondo dell'ipertensione.

L'azione della papaverina cloridrato è diretta ai muscoli lisci degli organi interni e dei vasi sanguigni. La papaverina antispasmodica rilassa le pareti dei vasi sanguigni, espandendo così il loro lume e facilitando il flusso sanguigno. Riduce anche la frequenza cardiaca..

Ipertensione: tutto ciò che un paziente deve sapere

Il vasodilatatore bendazolo aiuta a dilatare i vasi sanguigni e fornisce un lieve effetto sedativo. Il fenobarbital, essendo un agente psicotropico, calma perfettamente e aiuta a dormire, e allo stesso tempo migliora l'effetto di altri componenti del farmaco.

Insieme, questi componenti migliorano il flusso sanguigno, l'apporto di ossigeno al cuore e al cervello, abbassano la pressione sanguigna e alleviano il dolore. Allo stesso tempo, Andipal non ha un effetto ipotensivo diretto, non elimina la causa dell'aumento della pressione sanguigna e non può fornire un effetto profilattico, ma allevia solo i sintomi dolorosi e non "lavora" troppo rapidamente e non sempre in modo efficace.

Colpisce non solo i numeri sul tonometro, ma anche molti altri processi nel corpo. I suoi componenti costitutivi non sono affatto innocui e quindi non vale la pena usare il farmaco per un lungo periodo (più di 10 giorni), così come non dovresti contare sul fatto che affronterà una crisi ipertensiva o curerà l'ipertensione.

Andipal: quando la sua ammissione è giustificata

Il farmaco può essere il farmaco di scelta per l'ipertensione lieve, quando la pressione sanguigna non aumenta così spesso e i numeri sul tonometro non sono così alti.

Per alcuni pazienti, aiuta ad affrontare un attacco di emicrania e ad alleviare gli spasmi dei vasi cerebrali. Può anche alleviare il dolore causato dallo spasmo delle arterie periferiche e dei muscoli lisci del tratto gastrointestinale..

Allo stesso tempo, è impossibile prenderlo su consiglio di un collega o farmacista presso lo stand della farmacia più vicino, soprattutto non una volta, ma su base continuativa. Forse farà un ottimo lavoro e migliorerà il benessere..

Tuttavia, se la pressione sanguigna inizia a salire, questo sintomo non può essere ignorato. Devi scoprire il motivo e provare a correggerlo. Altrimenti, le complicazioni dovranno presto essere corrette, il che non richiederà molto tempo..

Andipal: come prenderlo nel modo giusto

Il medicinale è disponibile in compresse. Sono assunti per via orale, preferibilmente dopo i pasti, con abbondante acqua. Il dosaggio del farmaco è selezionato dal medico.

Di solito, 1 compressa è sufficiente per farti sentire meglio con l'ipertensione. Non assumere più di 2-3 compresse durante il giorno, nonché per un lungo corso. Già dopo 7 giorni dal suo utilizzo, ha senso fare un esame del sangue generale e controllare lo stato funzionale del fegato.

Non prendere Andipal se si prevede di guidare, perché contiene fenobarbital. È importante considerare che aumenta l'effetto di molti farmaci cardiovascolari, diuretici e antispasmodici. Se assunto insieme ad analgesici narcotici, aumenta il rischio di effetti collaterali.

Gli adsorbenti, i preparati astringenti e avvolgenti, al contrario, riducono l'assorbimento di Andipal e, di conseguenza, riducono la sua efficacia.

ANDIPAL

Ingredienti attivi

Composizione e forma di rilascio del farmaco

◊ compresse1 etichetta.
triclabendazolo20 mg
metamizolo sodico250 mg
papaverina cloridrato20 mg
fenobarbital20 mg

10 pezzi. - confezione sagomata non cellulare.

effetto farmacologico

Farmaco combinato, ha un effetto vasodilatatore, analgesico, antispasmodico e sedativo.

Il metamizolo sodico ha un effetto antinfiammatorio analgesico, antipiretico e debole. La combinazione di antispasmodici (bendazolo e papaverina cloridrato) con metamizolo sodico aumenta l'effetto analgesico di quest'ultimo in caso di mal di testa, emicrania. La presenza di fenobarbital nel farmaco promuove la manifestazione di un effetto sedativo e migliora l'azione di altri componenti

Diminuendo OPSS, agendo sulle arteriole, abbassa la pressione sanguigna, migliora la circolazione collaterale, aumenta la consegna di ossigeno al cuore.

Andipal: da quale pressione, istruzioni per l'uso del farmaco

Andipal è un farmaco ad azione combinata. Le istruzioni per l'uso andipali, a quale pressione prendere, dipendono dallo stadio dell'ipertensione. Di solito è prescritto nelle fasi iniziali di questa malattia. Il suo scopo sarebbe appropriato per una crisi ipertensiva, poiché, oltre a ridurre la pressione, è in grado di alleviare il dolore e rilassare la muscolatura liscia. La presenza di un effetto antispasmodico consente di alleviare il dolore, poiché lo spasmo è spesso la causa del loro verificarsi.

Il farmaco allevia l'emicrania, rilassa gli organi spasmodici del tratto digestivo, elimina l'ansia e altri sintomi. Azione farmacologica:

  • dilata i vasi sanguigni;
  • allevia il dolore;
  • elimina lo spasmo.

Composizione

Ogni compressa contiene i seguenti componenti.

  1. Metamizolo. Questa sostanza è ben assorbita dall'organismo quando assunta. Il suo compito è alleviare il dolore ed eliminare l'infiammazione. Nella composizione del tablet, questo componente svolge il ruolo principale..
  2. Bendazol (dibazol). La sua azione è di dilatare i vasi sanguigni. È grazie a questo componente che la pressione sanguigna diminuisce. Le istruzioni andipali per l'uso, con alta pressione per lungo tempo per il trattamento dell'ipertensione con esso non funzioneranno. L'effetto di prenderlo è di breve durata e temporaneo. La difesa del corpo contro l'assunzione di Andipal aumenta e, in una certa misura, è persino in grado di calmarsi.
  3. Papaverina cloridrato. È in grado di alleviare gli spasmi della muscolatura liscia del tratto digestivo. Questa proprietà può determinare indirettamente, seppur insignificante, ma una diminuzione della pressione. L'effetto si manifesta con bassi livelli di ipertensione.
  4. Fenobarbital. C'è molto poco qui, ma questa quantità è abbastanza per un effetto calmante. Ha anche un lieve effetto antispasmodico..
  5. Gli eccipienti nella preparazione sono amido di patate, stearato di calcio. Agiscono come zavorra e non hanno alcun effetto terapeutico..

Come funziona Andipal?

È una droga di azione combinata. Tutti i suoi componenti hanno determinate proprietà.

  • Metamizolo di sodio In grado di eliminare il dolore, alleviare la febbre e l'infiammazione. Il farmaco ha una buona solubilità e un facile assorbimento. Questa circostanza consente di creare molto rapidamente un'alta concentrazione di una sostanza nei fluidi biologici..
  • Dibazol porta alla vasodilatazione e allevia gli spasmi. È in grado di attivare il lavoro delle singole parti del midollo spinale e rafforzare le difese del corpo. Questa è la manifestazione del suo effetto immunostimolante. È usato quando gli organi digestivi e i vasi sanguigni sono stati sottoposti a spasmo. È indicato nei casi in cui i nervi periferici sono colpiti dall'insorgenza della neurite. Dibazol è in grado di espandere i vasi cerebrali, ma questo effetto è di breve durata.
  • La papaverina cloridrato è una sostanza alcaloide presente nell'oppio. Ha un pronunciato effetto antispasmodico, che si manifesta nella rimozione dello spasmo della muscolatura liscia. Sotto l'influenza di grandi dosi di dibazolo, l'eccitabilità del cuore diminuisce. Gli impulsi nervosi nel sistema di conduzione del cuore vengono trasmessi più lentamente del solito.
  • Il fenobarbital appartiene al gruppo farmacologico degli ipnotici. Piccole dosi possono avere un effetto calmante.

Cinetica e dinamica

Una volta nel corpo, il farmaco subisce idrolisi sotto l'azione del succo gastrico. Ciò porta alla formazione del metabolita attivo 4-metil-ammino-antipirina. L'ulteriore processo è associato alla formazione di altri metaboliti. Le proteine ​​plasmatiche non si legano a esse. Fondamentalmente, i prodotti metabolici vengono escreti nelle urine. Può essere escreto nel latte materno.

Il metamizolo sodico è caratterizzato da un buon assorbimento nel tratto digestivo. Il sangue non lo contiene. Può essere rilevato in piccole quantità nel plasma se il farmaco viene iniettato in una vena. Il metabolismo si verifica nel fegato ed è escreto dai reni. Può essere escreto nel latte materno.

Papaverina. La quantità di assorbimento è determinata dalla forma di dosaggio. Ha una biodisponibilità media, che può raggiungere il 54%. La connessione con le proteine ​​plasmatiche è buona ed è del 90%. La sua emivita richiederà 2 ore. Ma questo periodo può trascinare fino a un giorno. L'escrezione viene effettuata sotto forma di prodotti metabolici. Se viene eseguita l'emodialisi, viene completamente rimossa dal sangue..

Il fenobarbital è completamente assorbito. Ma questo processo procede molto lentamente. Dopo aver assunto le massime concentrazioni, può essere rilevato nel sangue dopo 2 ore. Le proteine ​​plasmatiche si legano alla metà. Si nota la sua distribuzione uniforme negli organi e nei tessuti. In piccole concentrazioni, si trova nel tessuto cerebrale. L'emivita può richiedere fino a 4 giorni. Viene visualizzato molto lentamente. Questa circostanza è in grado di determinare la sua possibilità di cumulo. Si decompone sotto l'influenza di rappresentanti della composizione dell'enzima epatico ed è escreto del 50% nel suo stato originale.

Quando Anidipal aiuterà?

Il suo scopo è indicato in varie situazioni che formano un certo complesso di sintomi..

  1. La sua ricezione porterà all'eliminazione del mal di testa. Tuttavia, ciò che sta causando il sintomo del dolore è importante. Aiuterà solo quando l'insorgenza del dolore è dovuta allo stato dello spasmo. Rimuovendo lo spasmo, anche il dolore scompare. Se il dolore è associato a un'azione meccanica, la sua ricezione sarà inutile. Non aiuterà. Ma con l'aumento della pressione, quando le navi sono soggette allo spasmo, puoi prenderlo.
  2. Sensazioni dolorose associate a spasmi dell'apparato digerente. Eliminerà solo il dolore, ma non il motivo per cui gli organi sono soggetti a spasmo..
  3. Andipal è in grado di ridurre le letture della pressione. La sua ricezione sarà efficace solo nelle fasi iniziali dell'ipertensione, quando le cifre della pressione non sono alte. Ma non sarà possibile curare la malattia stessa con l'aiuto di essa. L'effetto non sarà nemmeno se usato a lungo. Si consiglia di prenderlo una volta per ridurre la pressione. La ricezione può essere effettuata se la pressione sistolica non supera le 160 unità. A numeri più alti, è inutile prenderlo, poiché la ricezione non avrà l'effetto desiderato. Tali indicatori sono al limite per la sua ricezione..

Se lo prendi a cifre ad alta pressione, puoi ottenere un artefatto, cioè l'effetto opposto. Riguarda il meccanismo d'azione del dibazol. All'inizio, non riduce la pressione, ma al contrario la aumenta. Ma 30 minuti dopo averlo preso, inizia a ridurlo.

Istruzioni per la ricezione

Molte persone fanno la domanda su come prendere Andipal correttamente? Chi dovrebbe farlo e quando? L'accoglienza deve essere competente ed è necessario determinare correttamente il momento della sua ricezione. Se non si tiene conto di determinate circostanze, non ci sarà alcun beneficio da ciò ed è del tutto possibile causare danni..

  • Si consiglia di utilizzare 1-2 compresse per dose una volta. Questo dovrebbe essere fatto quando il dolore è grave e la pressione è leggermente aumentata. Se non ci sono sintomi, non è necessario prenderlo. Come agente profilattico, chiaramente non è adatto. Non avrà senso prenderlo. Al fine di evitare l'insorgenza di effetti collaterali indesiderati, l'agente non viene assunto per lungo tempo.
  • Per diversi giorni di seguito, puoi assumere il farmaco se è raccomandato dal medico. In ogni caso, l'ammissione è limitata a 10 giorni, dopo i quali viene effettuata una lunga pausa per almeno un mese.
  • Non assumere compresse a stomaco vuoto. È meglio farlo con i pasti. È meglio se il cibo è leggero quando assunto. Le compresse devono essere bevute 10 minuti dopo l'inizio del pranzo. In questo modo saranno assorbiti meglio.
  • Non assumere più di 4 compresse al giorno. Ma non puoi berli tutti in una volta. Il totale è diviso in ricevimenti separati. Se viene assunto indopal, non dovrebbero essere presi altri analgesici non narcotici. Quando si assumono più farmaci contemporaneamente, è necessario tenere conto della natura della loro interazione reciproca. La somministrazione simultanea del farmaco con farmaci antinfiammatori e farmaci della serie barbiturica, può ridurre l'assorbimento.

Ricezione con aumento della pressione

Quale modo di prendere le pillole è dovuto ai motivi dell'aumento della pressione.

  1. Se la pressione viene aumentata a causa di alcuni fattori esterni (situazione stressante), viene presa una pillola una volta. Non puoi più accettare. Le cifre della pressione sanguigna contano. Se attraversano il confine di 160 unità, è inutile prendere il rimedio. L'effetto di questo non può essere ottenuto. Qui è necessario utilizzare la ricezione di altri farmaci angiotesi.
  2. Se c'è ipertensione con un decorso cronico pronunciato, l'uso del farmaco non è indicato. Solo su consiglio di un medico puoi bere 2-3 compresse al giorno, ma non più di 5 giorni di fila. Quindi il farmaco viene cambiato.

Chi non dovrebbe assumere il farmaco

Lo strumento ha una composizione complessa e presenta restrizioni significative al suo utilizzo..

  • Il suo uso è controindicato in presenza di disturbi pronunciati nell'attività del fegato e dei reni (morbo di Botkin, nefroptosi).
  • È controindicato nella grave debolezza muscolare. Una delle sue azioni è la sedazione, che potrebbe non essere il modo migliore per colpire i muscoli deboli..
  • Condizioni associate all'aumento della coagulazione del sangue.
  • Ipotensione grave Questa limitazione è significativa.
  • Casi di intolleranza individuale ai componenti del farmaco.
  • Il farmaco non deve essere assunto durante la gravidanza e l'allattamento. Non ci sono dati esatti sull'azione del farmaco su una donna in tale stato, quindi è meglio non rischiare.
  • Condizioni in cui il metabolismo del pigmento è compromesso (porfirie ereditarie).

Manifestazioni avverse da prendere

A volte è possibile che si verifichino tali fenomeni. Possono essere riassunti come segue:

  • il verificarsi di costipazione. Sono anche possibili altre manifestazioni dell'apparato digerente;
  • inibizione dei processi di emopoiesi e, di conseguenza, insorgenza di eritropenia, leucopenia, alterazioni dei fattori della coagulazione del sangue;
  • lo sviluppo di condizioni depressive a causa della depressione del sistema nervoso centrale.

Istruzioni per l'uso di Andipal: a quale pressione e come prendere per la normalizzazione?

Andipal sotto pressione è un efficace agente antiipertensivo con un rapido effetto terapeutico. Tuttavia, poiché le compresse presentano una serie di controindicazioni ed effetti collaterali, è necessario leggere attentamente le istruzioni dettagliate prima di iniziare il trattamento..

Composizione e forma di rilascio

Il medicinale per la pressione di Andipal è disponibile sotto forma di compresse, comodo per l'erogazione e l'uso. La composizione delle compresse di Andipal comprende diversi ingredienti attivi contemporaneamente, offrendo la sua vasta gamma di applicazioni:

  • Papaverina - 0,02 g;
  • Metamizolo sodico - 0,25 g;
  • Bendazolo - 0,02 g;
  • Fenobarbital - 0,02 g.

Tutti gli ingredienti completano e potenziano l'azione reciproca, garantendo un pronunciato effetto sinergico e multifunzionalità del farmaco.

Il farmaco viene venduto in confezioni contenenti 10, 30 o 100 compresse.

Caratteristiche farmacologiche: aumenta o diminuisce la pressione sanguigna

Le pillole per la pressione andipale appartengono al gruppo di analgesici non narcotici. Nonostante il fatto che il farmaco non elimini le cause sottostanti della malattia e non tratti l'ipertensione, Andipal riduce rapidamente la pressione sanguigna, fornendo un potente effetto antiipertensivo.

Il medicinale è caratterizzato dalle seguenti proprietà terapeutiche:

  • Effetto spasmolitico;
  • Effetto antidolorifico;
  • Proprietà vasocostrittore.

Andipal aiuta ad eliminare gli spasmi dei muscoli vascolari, alleviare la sindrome del dolore caratteristica dell'ipertensione.

Andipal agisce rapidamente e pertanto la concentrazione massima delle sostanze attive del farmaco nel sangue del paziente viene osservata già 25-30 minuti dopo l'assunzione delle compresse.

La maggior parte del farmaco viene convertita in metaboliti epatici. Il medicinale rimanente viene escreto dal corpo usando l'apparato renale insieme all'urina.

Un vantaggio importante è il fatto che il farmaco non solo normalizza la pressione sanguigna, ma aiuta anche a eliminare il mal di testa e altri sintomi dell'ipertensione, migliorando le condizioni di una persona nel suo insieme..

Per cosa è prescritto Andipal?

Terapisti e cardiologi raccomandano di assumere Andipal sotto pressione per i pazienti con le seguenti indicazioni cliniche:

  • Ipertensione arteriosa;
  • encefalopatia;
  • Malattia ipertonica;
  • Sensazioni dolorose localizzate negli organi visivi;
  • Mal di testa;
  • Violazione dei processi di minzione;
  • Dolore al petto;
  • Attacchi di emicrania;
  • Spasmi vascolari cerebrali e periferici;
  • Sindrome dell'arteria cervicale.

Andipal con ipertensione e ipertensione è prescritto come componente di un corso terapeutico completo al fine di eliminare i sintomi dolorosi.

Controindicazioni ai farmaci

Le compresse di Andipal, che abbassano la pressione sanguigna, non devono essere utilizzate da persone con le seguenti controindicazioni cliniche:

  • Blocco intestinale;
  • Disfunzione epatica;
  • Glaucoma;
  • Intolleranza individuale e ipersensibilità agli ingredienti contenuti nel preparato;
  • Porfiria epatica;
  • Disturbi nel funzionamento del sistema circolatorio;
  • Grave angina pectoris;
  • Iperplasia della ghiandola prostatica negli uomini;
  • Bradicardia (battito cardiaco lento);
  • Disfunzione dell'apparato renale;
  • Insufficienza cardiaca nella fase di scompenso;
  • Miastenia grave;
  • Patologie del sangue.

Andipal per la riduzione della pressione è anche controindicato nei giovani pazienti di età inferiore alla maggioranza.!

Come prendere Andipal con pressione e ipertensione

Istruzioni per l'uso Andipal raccomanda di iniziare la terapia con una quantità minima di farmaco, che è di 1 compressa al giorno.

Se, oltre all'ipertensione (BP), il paziente è preoccupato per il mal di testa, i disturbi vascolari, la dose giornaliera di Andipal può essere aumentata a 2 compresse. La dose massima consentita del farmaco non deve superare le 5 compresse assunte durante il giorno.

La positività media del corso terapeutico è di 1-1,5 settimane. Tuttavia, l'esatta decisione su quanto tempo bere Andipal viene presa da uno specialista qualificato su base individuale, a seconda della diagnosi, delle reazioni del corpo al trattamento proposto e di altre caratteristiche di un caso clinico particolare..

istruzioni speciali

Andipal abbassa la pressione sanguigna in modo rapido ed efficace, ma questo farmaco non è adatto per trattamenti a lungo termine. Poiché il farmaco contiene fenobarbital, esiste un'alta probabilità di dipendenza dal corpo, lo sviluppo della dipendenza da droga.

La pratica dimostra che gli utenti riescono ad abbassare la pressione sanguigna con le compresse di Andipal letteralmente entro pochi giorni. Nel caso in cui non fosse possibile ottenere il risultato desiderato, è necessario consultare un medico in merito alla selezione di un analogo più adatto.

Nonostante il fatto che un'età minore sia una controindicazione all'uso di compresse, in casi eccezionali gli esperti prescrivono Andipal a bambini e adolescenti. Il trattamento di piccoli pazienti viene effettuato sotto stretto controllo medico, comporta un dosaggio significativamente inferiore del farmaco rispetto a quello raccomandato per gli adulti..

Andipale durante la gravidanza e l'allattamento

Il trattamento con compresse di Andipal è categoricamente controindicato per le donne in gravidanza e in allattamento! Il farmaco ha un effetto estremamente negativo sul corpo del nascituro, porta a patologie cerebrali congenite e aumenta anche la probabilità di sviluppare una paralisi cerebrale nel bambino.

Poiché gli ingredienti del farmaco tendono a penetrare nel latte materno, durante l'allattamento è necessario interrompere la terapia o trasferire il bambino all'alimentazione artificiale.

Effetti collaterali

L'uso di Andipal ad alta pressione può causare le seguenti reazioni indesiderate:

  • Disturbi delle feci (diarrea alternata a costipazione);
  • Nausea;
  • Attacchi di vomito;
  • Stato depressivo;
  • Eruzioni allergiche sulla pelle;
  • Letargia, sonnolenza, apatia, malessere generale e ridotta capacità di lavorare;
  • Disturbi nel funzionamento del sistema digestivo.

Se compaiono effetti collaterali, l'uso di pillole deve essere interrotto e chiedere aiuto a uno specialista per regolare il dosaggio o selezionare un analogo più adatto.

Overdose con Andipal

L'uso del farmaco in grandi dosi che superano la norma consentita può manifestare i seguenti sintomi dolorosi:

  • Debolezza muscolare;
  • Attacchi di vertigini gravi;
  • Una riduzione eccessivamente forte della pressione sanguigna;
  • Sonnolenza aumentata.

Con un quadro clinico simile, è necessario somministrare al paziente una lavanda gastrica, causando vomito artificiale, per assumere gli assorbenti. L'ulteriore trattamento di un sovradosaggio è sintomatico ed è prescritto dal medico su base individuale.

Interazioni farmacologiche

La combinazione di Andipal con diuretici, nitrati, antispasmodici, bloccanti adrenergici e bloccanti dei canali del calcio aumenta l'effetto ipotensivo delle compresse, che minaccia una crisi ipotonica.

In combinazione con farmaci tonici, agenti analeottici e anticolinesterasici, agonisti del recettore adrenergico, la capacità delle compresse di ridurre la pressione sanguigna è significativamente ridotta.

Scarsa compatibilità di Andipal con carbone attivo, poiché i sorbenti impediscono la penetrazione dei principi attivi del farmaco nel tratto gastrointestinale e il loro ulteriore assorbimento da parte dell'organismo.

Compatibilità con alcol

Le compresse di Andipal non hanno compatibilità con le bevande alcoliche. L'alcol riduce l'efficacia del farmaco, aumentando al contempo la probabilità di sviluppare reazioni avverse.

Condizioni di vendita e conservazione

Puoi acquistare Andipal nelle catene di farmacie solo presentando una prescrizione medica appropriata.

Si consiglia di conservare le compresse in un luogo asciutto e buio fuori dalla portata dei bambini piccoli..

Quanto costa Andipal

Il costo del farmaco dipende dal produttore, dal dosaggio del principale ingrediente attivo e dal numero di compresse nella confezione.

Il prezzo medio di un blister (10 compresse) varia da 8 a 20 rubli.

Cosa può essere sostituito

I seguenti analoghi Andipal sono presentati sul moderno mercato farmaceutico:

Il farmaco Andipal è un rimedio efficace che ti consente di sbarazzarti rapidamente di ipertensione, mal di testa e altre manifestazioni di ipertensione. Poiché le compresse contengono componenti narcotici (fenobarbital), possono essere assunte solo come indicato da un medico, non superando la dose raccomandata e la durata del ciclo di trattamento!

Andipal: istruzioni per l'uso ea cosa serve, a quale pressione, prezzo, recensioni, analoghi

Un agente antiipertensivo per uso di emergenza. Non destinato all'uso permanente. Grazie alla sua composizione combinata, ha un effetto rapido e forte. Queste pillole possono essere attribuite al "pronto soccorso" dei farmaci, che dovrebbe trovarsi nel kit di pronto soccorso di tutti.

Forma di dosaggio

Il farmaco Andipal è disponibile in un'unica forma: compresse per uso interno.

Descrizione e composizione

Il farmaco Andipal è un rimedio efficace per l'ipertensione. La sua ricezione consente di fermare il mal di testa, che appare sullo sfondo di un aumento dello spasmo muscolare e dei vasi periferici del cervello. Il medicinale appartiene ai farmaci multicomponente, poiché contiene diversi componenti attivi, ognuno dei quali ha il suo effetto terapeutico. Andipal è un medicinale con spiccate proprietà antispasmodiche, sedative, vasospastiche e analgesiche. È usato come terapia sintomatica per un aumento del vasospasmo cerebrale. L'assunzione del farmaco consente di abbassare e normalizzare i livelli di pressione sanguigna, migliorare la circolazione sanguigna e ridurre il rischio di tutti i tipi di complicanze.

Il preparato contiene 4 ingredienti attivi, anche eccipienti.

  • Metamizolo sodico (analgin 0,25 mg) - allevia il dolore, allevia l'infiammazione.
  • Dibazol 0,02 mg - abbassa la pressione sanguigna, ma ha un effetto a breve termine.
  • Papaverina cloridrato 0,02 mg - allevia gli spasmi, riduce la pressione sanguigna.
  • Il fenobarbital 0,02 mg - lenisce, ha un effetto antispasmodico.

Altri componenti del farmaco agiscono come eccipienti che non hanno un effetto significativo sul corpo.

Gruppo farmacologico

Andipal è un farmaco combinato che ha un effetto vasodilatatore, antispasmodico, analgesico e sedativo. A causa dell'azione combinata del farmaco, può essere assunto non solo con l'ipertensione, ma anche come anestetico per il mal di testa causato dal restringimento dei vasi cerebrali. Il farmaco ha anche un effetto antispasmodico a causa dell'analgin incluso in esso. L'assunzione del farmaco allevia l'infiammazione, allevia la sindrome del dolore di varia intensità. Andipal appartiene ai farmaci vasodilatatori. Dopo aver assunto il farmaco, i principi attivi vengono rapidamente assorbiti dal tratto digestivo, penetrano nel plasma sanguigno, dopo di che hanno un effetto stabile e a lungo termine..

Il dibazol, che fa parte del farmaco, ha un pronunciato effetto vasodilatatore, ha un effetto positivo sui muscoli lisci, allevia il dolore spastico, abbassa la pressione sanguigna.

La papaverina cloridrato nella composizione del farmaco rallenta la conduzione intracardiaca. La presenza di fenobarbital ha un pronunciato effetto ipnotico e sedativo. Questo componente colpisce le strutture del cervello e del sistema nervoso centrale, migliora l'effetto di antispasmodici e analgesici, elimina la contrazione muscolare convulsiva e normalizza il flusso sanguigno.

Indicazioni per l'uso

Le compresse di Andipal non appartengono ai mezzi per un uso sistematico. Si consiglia di assumere compresse del farmaco solo quando gli attacchi di emicrania sono tormentati o la pressione sanguigna non è superiore a 160 unità della parte superiore e 110 unità della parte inferiore. Il farmaco può essere classificato come "ambulanza". Prenderli rapidamente normalizza la pressione sanguigna, allevia il mal di testa, che può apparire a causa della pressione alta o sullo sfondo degli attacchi di emicrania. Le compresse sono destinate all'uso interno..

Per adulti

  • tipo ipertensivo di distonia vegetativa-vascolare;
  • emicrania;
  • lo stadio iniziale dell'ipertensione;
  • mal di testa sullo sfondo dell'osteocondrosi.

Il farmaco è ampiamente usato nelle prime fasi dello sviluppo dell'ipertensione per abbassare la pressione sanguigna, ridurre i sintomi.

Per bambini

Il farmaco non è destinato ai bambini, quindi non ci sono informazioni sulle indicazioni per i bambini nelle istruzioni per l'uso.

Per le donne in gravidanza e durante l'allattamento

Durante la gravidanza, l'assunzione di qualsiasi farmaco può danneggiare il feto e interrompere il normale corso della gravidanza. Le compresse di Andipal non fanno eccezione. Sono controindicati per le madri in gravidanza e in allattamento..

Controindicazioni

Le principali controindicazioni che non consentono l'assunzione di compresse di Andipal includono:

  • intolleranza alla composizione;
  • miastenia grave;
  • patologia del sangue;
  • grave malattia epatica e renale;
  • insufficienza cardiaca;
  • rischio di sviluppare un ictus o infarto.

Nelle istruzioni per l'uso ci sono altre controindicazioni all'assunzione del farmaco, che è necessario familiarizzare con prima di prenderlo.

Applicazioni e dosi

Deve assumere le compresse di Andipal solo come indicato dal medico. Il farmaco non è destinato all'uso a lungo termine. Il corso di trattamento di solito non supera i 5 - 7 giorni. Per ottenere un effetto terapeutico, il farmaco può essere prescritto in combinazione con altri farmaci, ma solo un medico può prescriverli..

Per adulti

La dose del farmaco è di 1 compressa 2 - 3 volte al giorno. Se necessario, il medico può ridurre o aumentare la dose del farmaco. In alcuni casi, i farmaci sono prescritti solo per la terapia sintomatica, cioè quando sono presenti attacchi di emicrania o salti della pressione sanguigna.

Per bambini

Il farmaco non è usato in pediatria.

Per le donne in gravidanza e durante l'allattamento

Le dosi del farmaco per le donne in gravidanza e in allattamento non sono incluse nelle istruzioni.

Effetti collaterali

Durante l'assunzione del farmaco, possono svilupparsi effetti collaterali del corpo, tra cui:

  • nausea;
  • funzionalità epatica compromessa;
  • sonnolenza;
  • reazioni allergiche;
  • ipotensione.

La comparsa di tali sintomi è un motivo per interrompere il farmaco o ridurre la dose del farmaco..

Interazione con altri medicinali

Le compresse di Andipal possono essere utilizzate in combinazione con altri farmaci, ma prima di combinarli con altri farmaci, dovresti assolutamente consultare il tuo medico. L'assunzione di pillole riduce la necessità di analgesici.

istruzioni speciali

  • Si consiglia l'assunzione di compresse con forte mal di testa e un leggero aumento della pressione sanguigna.
  • L'assunzione di pillole non può superare i 7-10 giorni.
  • Andipal non deve essere assunto a stomaco vuoto..
  • Prenda le compresse con acqua.
  • La dose giornaliera del farmaco non deve superare le 4 compresse.
  • È vietato combinare il farmaco con altri farmaci che hanno effetti anti-infiammatori.
  • È necessario usare il medicinale con cautela, poiché presenta una serie di controindicazioni..

I commenti dei medici sul farmaco Andipal non sono abbastanza male, ma il farmaco è ancora destinato alla terapia sintomatica. Non può essere usato a lungo, né può essere combinato con altri mezzi di effetto terapeutico simile..

Analoghi

Puoi sostituire Andipal con i seguenti medicinali:

  1. Baralgetas è un sostituto di Andipal nel suo gruppo clinico e farmacologico. Questo è un farmaco combinato che contiene metamizolo sodico, pitofenone, fenpiverina. Il farmaco in vendita è disponibile in compresse e fiale. Può essere prescritto per pazienti di età superiore ai 15 anni.
  2. Revalgin appartiene agli antispasmodici ed è un sostituto di Andipal nel gruppo terapeutico. Nelle iniezioni, il farmaco può essere prescritto a pazienti di età superiore a 3 mesi, in compresse - da 5 anni. Secondo le indicazioni, il medicinale può essere assunto nell'II trimestre di gravidanza.
  3. Spazmalgon è un farmaco combinato che sostituisce Andipal nel suo gruppo farmacologico. Il farmaco viene prodotto in compresse e in una soluzione iniettabile. Non è consigliabile prescriverlo nel primo e nell'ultimo trimestre di gravidanza, durante l'allattamento. Le compresse sono consentite per i bambini di età superiore ai 6 anni.
  4. Trigan-D si riferisce agli antispasmodici ed è un analogo del farmaco Andipal nel gruppo farmacologico. Non è consentito per i pazienti in attesa di un bambino e che supportano l'alimentazione naturale. Nelle compresse, il farmaco è consentito per i bambini di età superiore ai 15 anni..

Overdose

I casi di overdose non sono così comuni, ma comunque, con un aumento della dose del farmaco, possono apparire nausea, confusione, vomito, ipotensione, convulsioni e altri sintomi che richiedono cure mediche.

Condizioni di archiviazione

Conservare le compresse in un luogo buio fuori dalla portata dei bambini. La data di scadenza del medicinale è riportata sulla confezione e sul blister con il medicinale. È severamente vietato assumere pillole dopo la data di scadenza..

Il costo di Andipal è in media di 32 rubli. I prezzi vanno da 7 a 154 rubli.

Andipal in compresse: composizione, da cui aiuta, istruzioni per l'uso, controindicazioni

in Medicines 29 mar 2016 1,510 Visualizzazioni

L'onnipresente Andipal è spesso indicato come un sollievo dalla pressione. In effetti, le possibilità di questo farmaco sono molto più ampie e non si limitano a una singola diminuzione della pressione sanguigna. Andipal è un rimedio complesso, quindi viene utilizzato per alleviare il dolore di natura molto diversa. Aiuta con emicrania, spasmi del tratto gastrointestinale, aumento dell'ansia e così via. Le qualità simili delle compresse sono dovute al fatto che contengono molte sostanze attive, ognuna delle quali ha un effetto specifico sul corpo..

Andipal - composizione di compresse

Sarà possibile comprendere le capacità del farmaco solo se si scopre quale composizione ha. Considerando le compresse di Andipal, dalle quali sarà possibile dire il loro uso solo se capiamo come funzionano i principi attivi in ​​essa contenuti. La composizione dello strumento include tali sostanze.

  1. Metamizolo sodico (analgin). È molto ben percepito dal corpo e inizia rapidamente a "funzionare". Le sue qualità principali sono alleviare il dolore ed eliminare l'infiammazione. È questo componente che è considerato uno dei principali nelle compresse, sebbene anche altre sostanze siano di grande importanza..
  2. Bendazol (dibazol). Ha un effetto vasodilatatore. A causa della presenza di questa sostanza nella composizione di Andipal, si scopre che riduce la pressione sanguigna. Sebbene si debba tenere presente che non è possibile fornire un trattamento a lungo termine dell'ipertensione. L'effetto in questo caso è temporaneo e, francamente, di breve durata. Inoltre, il bendazolo aumenta le difese del corpo. In una certa misura, ha anche un effetto calmante..
  3. Papaverina cloridrato. Viene aggiunto ad Andipal per la sua capacità di eliminare gli spasmi del tratto gastrointestinale. Inoltre, un effetto indiretto di questa sostanza è la normalizzazione del battito cardiaco. In una certa misura, Andipal aiuta, se necessario, a ridurre la pressione, ma non molto in alto.
  4. Fenobarbital. È contenuto in Andipal in piccole dosi, ma si manifesta ancora quando si usano compresse. Andipal ha abbastanza fenobarbital per fornire un effetto calmante. Questo componente ha anche proprietà antispasmodiche, ma non sono così pronunciate come in altre sostanze attive..

La composizione delle compresse di Andipal non si limita a questo. Ci sono altre sostanze nella preparazione, ma non svolgono un ruolo importante, ma sono solo ausiliarie. Per la fabbricazione del prodotto vengono utilizzati amido di patate, una piccola quantità di calcio e acido stearico. Ma, come è stato detto, non influenzano lo stato dell'organismo. Pertanto, non possono essere considerati di fondamentale importanza..

Come funzionano le compresse di Andipal

In combinazione, tutti i suddetti principi attivi agiscono sul corpo in modo molto efficace. Analgin elimina rapidamente il dolore, poiché una delle sue qualità è il blocco dei recettori nervosi. Dibazol e papaverina hanno un effetto vasodilatatore, a causa del quale più ossigeno entra nel cervello e la condizione si normalizza rapidamente. A sua volta, il fenobarbital riduce drasticamente la quantità di adrenalina rilasciata nel sangue. Vale a dire, quest'ultima sostanza porta spesso alla vasocostrizione. Il fenobarbitale elimina questo effetto e non consente più l'aumento della pressione.

Ne consegue che la composizione delle compresse è stata selezionata abbastanza bene, poiché i componenti si completano a vicenda e danno un intenso effetto complesso. Ma ora dobbiamo scoprire da cosa Andipal sta aiutando. In effetti, con un impatto così diverso, può essere utilizzato in una varietà di casi..

In quali casi le compresse di Andipal aiutano

Prima di tutto, Andipal viene utilizzato per eliminare i sintomi negativi dell'emicrania. Ma è spesso prescritto in altre situazioni. In generale, l'effetto di Andipal sul corpo può essere descritto come segue.

  1. Allevia il mal di testa. Ma qui va notato che Andipal aiuta a condizione che il dolore sia causato dal vasospasmo, ad esempio, con un aumento della pressione. Di conseguenza, Andipal non ti salverà da sensazioni dolorose causate da shock o altri danni meccanici..
  2. Allevia il dolore che si verifica con spasmi del tratto gastrointestinale. Ancora una volta, Andipal elimina la sindrome del dolore stesso, ma non combatte le cause del suo aspetto, che può essere diverso.
  3. Riduce la pressione sanguigna In questa situazione, Andipal sarà efficace solo nelle forme lievi di ipertensione o nel caso di un aumento situazionale della pressione sanguigna. È inutile usare tali pillole per il trattamento dell'ipertensione. Sono anche efficaci nell'ipertensione..

Si scopre che, prima di tutto, Andipal è un anestetico, non un medicinale per l'ipertensione. Tuttavia, le persone che spesso ignorano questo problema stanno cercando di trattare l'ipertensione con tali pillole. Vale la pena chiarire questo problema.

A quale pressione viene presa Andipal

In effetti, è possibile ridurre la pressione con l'aiuto delle compresse di Andipal. Questo è ciò che dicono le istruzioni per l'uso ad alta pressione presentate su Andipal. Allo stesso tempo, il rimedio non aiuta affatto nel trattamento dell'ipertensione. Anche con il suo uso a lungo termine, non ci saranno cambiamenti positivi. Ecco perché Andipal è considerato principalmente un farmaco di emergenza. Ma anche qui c'è una certa specificità importante..

I medici raccomandano di assumere Andipal una volta per ridurre la pressione in breve tempo e liberarsi della sindrome del dolore associata. Ma allo stesso tempo, le istruzioni per l'uso offerte su Andipal indicano anche la pressione da prendere. Le pillole aiuteranno, a condizione che la pressione sistolica ("superiore") sia un massimo di 160 punti. E questa cifra è considerata borderline. Se la pressione aumenta, non è possibile utilizzare Andipal, poiché l'effetto potrebbe essere l'opposto. Questa situazione è dovuta al fatto che il dibazolo presente in Andipal agisce sui vasi principalmente in modo tonico. Cioè, all'inizio, la condizione potrebbe peggiorare. E solo dopo circa 30 minuti, la pressione diminuisce gradualmente.

A volte puoi trovare l'opinione che Andipal sia in grado di aiutare con una pressione ridotta. In effetti, si verificano casi del genere. Ma questo meccanismo è stato descritto sopra: il dibazol prima aumenta leggermente la pressione, quindi la pressione sanguigna diminuisce. Pertanto, l'assunzione di diverse compresse di Andipal aiuta ad aumentare la pressione sanguigna, ma solo per un breve periodo. Pertanto, non vale il rischio. È meglio assumere il farmaco solo con una pressione sanguigna leggermente elevata..

Andipal: istruzioni per l'uso

L'uso corretto delle compresse di Andipal aiuta ad eliminare rapidamente spasmi e dolore. Ma su Andipal in compresse, le istruzioni per l'uso indicano che è necessario scegliere correttamente il momento di assumere il farmaco. Se alcuni aspetti importanti non vengono presi in considerazione, esiste il pericolo solo di danneggiare il benessere. Pertanto, è necessario considerare in dettaglio come deve essere assunto questo farmaco. Tali requisiti meritano la massima attenzione..

  1. Il metodo raccomandato è l'uso singolo di una o due compresse di Andipal, a condizione che vi sia una forte sindrome del dolore o che venga rilevato un leggero aumento della pressione. Cioè, non è consigliabile utilizzare il farmaco per la prevenzione e senza sintomi evidenti. Inoltre, non dovresti prendere questo rimedio per molto tempo, da allora ci sarà il rischio di effetti collaterali..
  2. Solo su raccomandazione di un medico è consentito assumere pillole per diversi giorni di seguito. Tuttavia, il corso è limitato a un periodo di 7-10 giorni. Successivamente, ci dovrebbe essere una pausa di almeno un mese.
  3. È meglio assumere le compresse con il cibo. È almeno indesiderabile usare Andipal a stomaco vuoto. Il farmaco è più efficace se assunto con alimenti leggeri o liquidi. Circa 10 minuti dopo aver mangiato, le compresse stesse sono bevute.
  4. Con l'uso prolungato (entro la norma raccomandata), il dosaggio può raggiungere 4 compresse al giorno, ma non di più. Esistono due approcci per scegliere la frequenza di ammissione. La prima opzione è 1 compressa tre volte al giorno. Il secondo modo è di 2 compresse due volte al giorno. Questo dosaggio è solo per adulti. Questo farmaco non è affatto raccomandato per i bambini..
  5. Separatamente, si dovrebbe dire dell'assunzione di Andipal in associazione con altri farmaci. Puoi usare queste pillole solo a condizione che non vengano utilizzati altri analgesici, antidolorifici e antispasmodici. È indesiderabile combinare Andipal con farmaci che hanno proprietà antinfiammatorie. Ridurre l'efficacia di Andipal è in grado di assumere farmaci tonici e barbiturici.

Come puoi vedere, ci sono molte restrizioni durante l'assunzione di Andipal. Ma tutti devono essere presi in considerazione, perché altrimenti gli effetti collaterali semplicemente non possono essere evitati. Vale anche la pena scoprire separatamente quali istruzioni sono fornite per Andipal per l'uso ad alta pressione. Tuttavia, come è ormai chiaro, l'elevata pressione sanguigna non è sempre un indicatore per l'uso di tale farmaco..

Andipale ad alta pressione

Il metodo di utilizzo delle compresse in questo caso è determinato da ciò che ha causato l'aumento della pressione. Ci sono due opzioni principali qui. Per sceglierne uno specifico, è necessario considerare quanto segue.

  1. Se l'aumento della pressione è causato da alcuni fattori esterni ed è di natura situazionale, è necessario bere solo una compressa del farmaco. Successivamente, non puoi prendere Andipal. Ma, come detto sopra, queste pillole aiutano solo con una pressione sanguigna leggermente elevata. Quando la pressione sistolica aumenta oltre 160 punti, è necessario utilizzare altri farmaci.
  2. Nell'ipertensione cronica, l'uso di Andipal non è raccomandato. Solo come prescritto da un medico può assumere 2-3 compresse al giorno per un massimo di cinque giorni. Successivamente Andipal dovrebbe essere sostituito con un altro farmaco..

Ancora una volta, dovresti avvertire degli effetti collaterali che compaiono con l'uso prolungato di Andipal. È a causa loro, in primo luogo, che il rimedio non è raccomandato per un uso a lungo termine. Inoltre, non bisogna dimenticare le controindicazioni, che sono molto numerose per questo farmaco..

Andipal - le principali controindicazioni

Non sorprende che un rimedio così complesso nella composizione abbia anche un gran numero di controindicazioni. Ciò significa che prima di assumere il farmaco, soprattutto per molto tempo, è consigliabile consultare un medico. Per quanto riguarda quelle controindicazioni che puoi trovare in modo indipendente in te stesso, allora queste includono tali.

  1. Malattie dei reni e del fegato. Se c'è una disfunzione persistente di questi organi, è possibile che si verifichino danni tossici al corpo durante l'assunzione di Andipal.
  2. Debolezza muscolare. Con la sua azione, Andipal è un sedativo. Pertanto, con un tono muscolare indebolito, l'effetto del suo uso potrebbe non essere il più positivo..
  3. Malattie del sangue sistemiche e sua maggiore coagulabilità.
  4. Ipotensione. La bassa pressione sanguigna è una delle controindicazioni più importanti. Perché è impossibile usare Andipal per questa malattia - descritto in precedenza.
  5. Intolleranza individuale e allergia ai componenti che compongono Andipal.
  6. Gravidanza e allattamento Non è noto esattamente come i principi attivi presenti in Andipal influenzeranno il corpo del bambino..
  7. Patologia del metabolismo dei pigmenti. Sono anche chiamati porfirie. Sono ereditari e nella maggior parte dei casi sono facilmente identificabili.

In generale, le controindicazioni per Andipal sono abbastanza diverse. Pertanto, non si dovrebbe essere negligenti nell'uso di questo farmaco. È inoltre necessario seguire tutte le raccomandazioni che sono state presentate sopra. Andipal è un farmaco piuttosto efficace, ma allo stesso tempo specifico. Nello stesso caso, è in grado di aiutare e peggiorare la condizione. Ciò significa che è impossibile fare a meno del costante monitoraggio da parte di un medico durante l'utilizzo..